you reporter

Terremoto alle 9.13 avvertito in buona parte del Veneto

Sisma

71205

09/02/2017 - 11:22

"Una scossa di terremoto è stata nettamente avvertita questa mattina (giovedì 9 febbraio) alle 9.14 in molti centri abitati del nord-est, tra Trentino Alto Adige, Veneto e Lombardia orientale".

Lo ha comunicato l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Secondo i sismografi della rete sismica nazionale dell’Ingv si è trattato di un movimento tellurico di magnitudo 3.6 sulla scala Richter a 11.3 chilometri di profondità.

L'epicentro è stato individuato tra Vallarsa e Rovereto, nel trentino meridionale in prossimità del veronese.

Il sisma è stato nettamente avvertito in un raggio di 30 chilometri dall'epicento, con boati e tremori durati alcuni secondi.

Tremori più lievi sono giunti a oltre 60 chilometri dall’epicentro. Le onde simiche si siano propagate con più facilità verso est, tanto che sono state avvertite a Belluno e nelle provincie di Vicenza e Verona, fino ai confini con il Polesine.

Non si segnalano danni a cose o persone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl