you reporter

Profughi, nuova protesta: vogliamo trasferirci in città, non in campagna

Bagnoli

45294

L'ex base militare di Bagnoli

07/08/2017 - 11:02

Scoppia nuovamente la protesta fra i profughi ospitati nell'ex base di San Siro, a Bagnoli.



Dalle prime ore di questa mattina - come riporta padovaoggi.it - i richiedenti asilo hanno bloccato gli accessi (e le uscite) ed hanno appeso all'esterno delle struttura dei cartelli con le proprie richieste.



Richieste tipo: “Abbiamo bisogno del trasferimento di 15 persone alla settimana”. E ancora: “Non vogliamo più dei trasferimenti nei villaggi ma nella città”. Proprio il rifiuto di un gruppo di richiedenti asilo di accettare il trasferimento a Stanghella, un paio di settimane fa, aveva già alzato l tensione su questo punto ([url"Leggi l'articolo"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display/Rovigo/i-profughi-rifiutano-di-andare-a-stanghella-la-destinazione-non-gli-piace[/url])



Fra le richieste anche quella di un incontro con il prefetto di Padova (competente per territorio), che però pare non abbi al momento intenzione di accettarla. Sul posto polizia e carabinieri

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl