you reporter

Arpav: rilevate nell'aria concentrazioni di radioattività

Ambiente

96215

04/10/2017 - 23:59

Il comunicato è dell'Arpav Veneto, emesso questa mattina (mercoledì 4 ottobre) alle ore 10.06.


"Le stazioni di controllo della radioattività in aria delle sedi di Verona, Vicenza e Belluno di Arpav hanno registrato nella loro attività di campionamento del particolato atmosferico, lo scorso fine settimana e tra il 2 e 3 ottobre, tracce del radionuclide Ru-2016.


Si tratta di una presenza evidenziata anche da altri laboratori del nord Italia e di alcuni Paesi europei quali Austria e Svizzera.


I livelli documentati sono estremamente bassi e non destano alcuna preoccupazione sotto il profilo sanitario e ambientale.

Arpav continua la sua attività di monitoraggio e darà informazione dei risultati nel prosieguo.


L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra) e gli omologhi referenti europei stanno cercando di identificare l'origine del fenomeno".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl