you reporter

Il sindaco cambia idea: sono disoccupato e si raddoppia lo stipendio

La storia

96919

Il municipio di Granze

11/10/2017 - 11:01

Il tema è di quelli caldissimi, ovvero i costi della politica.



La storia arriva da Granze, nella bassa padovana non lontano dal Polesine, dove il sindaco si è raddoppiato lo stipendio.

Lo pesante accusa, secondo la quale "da quando a giugno Damiano Fusaro è stato eletto sindaco, i costi della politica del Comune di Granze sono raddoppiati", arriva ovviamente dall'opposizione.



Della serie: "L’indennità lorda percepita dal sindaco è passata da 650,81 a 1.301,47 euro" rivela l’opposizione.

Perché è vero che il sindaco se lo fa a tempo pieno ha diritto per legge al raddoppio dell'indennità, ma in questo caso è un po' diverso.

"Quando abbiamo chiesto la motivazione, il sindaco ha risposto che dal 10 luglio è disoccupato. E dire che durante la campagna elettorale (e quindi a giugno) aveva riferito di essere uno storico, scrittore e professore di un istituto di scuola media... Meglio dare questi soldi ai disoccupato".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl