you reporter

Cristopher, ucciso a 11 anni da un tumore

San Martino di Lupari

116992

Il piccolo Cristopher (foto del Mattino di Padova)

20/03/2018 - 09:46

Una giovanissima esistenza che si spegne. Se n'è andato a soli 11 anni, dopo 4 di lotta contro la malattia. Era un bambino buono, bravo, appassionato di calcio e di sport in generale, che aveva i suoi idoli, il fantasista della Juventus Dybala e l’intramontabile Valentino Rossi.



Cristopher Toniato viveva con la sua famiglia a San Martino di Lupari. Il suo cuore si è fermato alle 18 di domenica nella sua casa.

Cristopher ha chiuso gli occhi abbracciato a papà Fabio, operaio metalmeccanico, e a mamma Oriella, casalinga; il piccolo aveva una sorella di 21 anni, Alison, e poi Nicole, 20.



A soli 7 anni gli era stato diagnosticato un tumore a un occhio. È passato attraverso 4 recidive, quella più grave a fine 2017. Il funerale sarà celebrato domani alle 15 nella chiesa di Tombolo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl