you reporter

La storia

La prostituta prende i soldi e scappa, e lui si inventa una rapina

Un 34enne si è fatto "fregare" 250 euro da una escort, e poi per salvare la faccia ha inventato una rapina. Oltre al danno... è finito pure denunciato

La prostituta prende i soldi e scappa, e lui si inventa una rapina

Foto d'archivio

Una settimana fa si era presentato dei carabinieri denunciando di essere stato rapinato di 250 euro da una donna che alle 2 di notte aveva suonato alla porta dicendo che era rimasta senza benzina.

Una storia difficile da credere... tanto è vero che dopo una settimana di accertamenti, i carabinieri di Solesino, nella bassa padovana, hanno denunciato lui, un 34enne, per simulazione di reato.

In realtà quella notte l'uomo - che alla fine, messo alle strette, ha confessato - aveva contattato una escort su un un sito on line per incontri, concordando una prestazione sessuale. Costo per l'incontro: 250 euro.

E verso le verso le 2 la donna, come pattuito , lo aveva raggiunto nella sua casa e aveva incassato quanto pattuito. La escort però, con una scusa era riuscita ad allontanarsi con i soldi in tasca prima della prestazione sessuale ed fuggita in un auto con un complice che l'aspettava all'esterno.

La donna E.N., romena 28enne, è stata denunciata per truffa.

Il 34enne, che si era inventato la storia della rapina forse per farla pagare alla prostituta (o forse per giustificare con qualcuno la perdite dei soldi) è stato invece denunciato per simulazione di reato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl