you reporter

VENETO

Il boss della droga diventato prof all'Università

E' stato arrestato Dritan Shoraj, 47 anni albanese ricercato dai carabinieri del nucleo investigativo di Venezia e sfuggito 18 anni fa alla giustizia italiana. Era il capo di una rete di spaccio tra Italia, Albania e Africa. Fino a venerdì scorso insegnava economia all'università di Tirana.

Carabinieri Pasqua

Controlli dei Carabinieri

13/11/2018 - 10:03

E' stato arrestato venerdì 9 novembre Dritan Shoraj, 47 anni, albanese, ritenuto il capo di una rete internazionale di traffico di droga, che nel 2000 agiva tra Italia, Albania e Africa. Il ricercato da ben 18 anni è stato trovato dal nucleo investigativo di Venezia. Si era riciclato bene, infatti insegnava economia all'università di Tirana.
 
Diciotto anni fa era ritenuto capo di un’organizzazione che faceva arrivare nel Veneziano eroina e altre sostanze a quintali. Era riuscito a scappare al blitz dei carabinieri. 
 
Durante la latitanza nel suo Paese si era laureato e aveva iniziato ad insegnare all’Università. I carabinieri lo hanno individuato e segnalato alla polizia albanese che lo ha arrestato durante una lezione.

 
 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl