you reporter

La tradizione

La barca di San Pietro: il miracolo si è ripetuto anche questa notte!

Le vostre foto della "barca" che racconta come sarà il tempo da qui alla fine dell'estate.

29/06/2019 - 09:27

E’ un giorno particolare oggi, perché nella notte si è ripetuto - immutabile - un rito antichissimo, quello della “Barca di San Pietro”.

E' un rito antichissimo, tipico della campagne del Nord Italia (e del Veneto in particolare): la barca di San Pietro che appare per “magia” nella notte tra il 28 e 29 giugno.

Il 28 giugno si prende un vaso, gli si versa dentro acqua fredda e poi si fa scivolare nell'acqua l’albume di un uovo. Il vaso viene poi portato all'aperto, in modo che la rugiada faccia la sua magia.

La mattina l’albume ha assunto una forma molto particolare: una barca con gli alberi e le vele spiegate. 


A seconda della forma delle vele i contadini prevedevano le condizioni del tempo: le vele aperte indicavano la venuta del sole mentre le vele chiuse e sottili, l’arrivo della pioggia.

Si narra che quando nell'acqua si forma un bel veliero sia un buon auspicio per ottimi raccolti nell'arco dell’annata.

Sul web e sui social vengono pubblicate davvero centinaia di foto delle "Barche di San Pietro". E voi ripeterete avete portato a termine il “rito”? Se lo fate, ricordatevi di pubblicare le vostre foto sulla nostra pagina Facebook in modo da arricchire la photogallery che ha preso forma grazie alle prima immagini inviate e a quelle messe a disposizione dalla pagina Bpp Bassa Pianura Padana Photo e Meteo, che ringraziamo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl