you reporter

La storia

Indigente trova un borsello con 12mila euro e li restituisce

Dino, 67 anni, non ha i soldi per mangiare e viene seguito dalla Caritas. Di fronte a tutti quei soldi però non ha ceduto: "Non sono i miei, non li voglio...". E' accaduto a Chioggia

Indigente trova in strada un borsello con 12mila euro, e li restituisce al proprietario

Foto d'archivio

Ha trovato, in strada a Chioggia, un borsello con dentro 12mila euro.

Tanto soldi così, probabilmente, non li aveva mai visti in vita sua. Ma lui non ci ha pensato un attimo e si è messo all'opera per rintracciare il proprietario. Il protagonista si chiama Dino, ha 67 anni ed è un indigente seguito dalla Caritas.

Provate a immaginare lo stupore di Dino quando, davanti alla pescheria di via Barbarigo, ha aperto quel marsupio. Dentro c'erano 12mila euro in contanti. Sarebbe stata una sorpresa per chiunque, figurarsi per un uomo che non ha neppure i soldi per mangiare...

Ma quei soldi non erano i suoi. E Dino, pur privo di qualsiasi reddito, non ha avuto dubbi. E' andato dall'amico Massimo, che gestisce la pescheria, gli ha fatto vedere il marsupio e gli ha detto:  “Non sono miei, non li voglio! Fai quello che è giusto...”.

Il ritrovamento è stato allora denunciato alla polizia, che ha ben presto individuato il proprietario, un commerciante di Piove di Sacco che ha riconosciuto a Dino ben più del 5% previsto in questi casi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl