you reporter

Il caso

Maxi multa da 400 euro per chi bestemmia in strada

Il primo comune ad applicare una norma tanto severa è Saonara, nel padovano. Ma altri potrebbero seguirlo a breve. Vale per tutte le religioni e in qualsiasi luogo pubblico

Maxi multa da 400 euro per chi bestemmia in strada

In Italia, bestemmiare non è più reato dal 1999, ma resta un illecito amministrativo, punibile con una multa da 51 a 309 euro. Possono però essere sanzionate solo le bestemmie contro Dio e non contro la Madonna, i profeti e i santi (che non sono considerati divinità).

Questo per cronaca, fino a quando il sindaco di Saonara, nella bassa padovana, non ha deciso di fare del suo un comune-debestemizzato.

"Vogliamo arginare un malcostume diffusissimo", ha detto il sindaco Valter Stefan, spiegando poi che il divieto vale per tutte le divinità. Resta da capire come un vigile urbano possa capire cosa dice ad esempio un musulmano in arabo, ma questa p un'altra storia.

La misura, con tanto di multa da 400 euro, è stata inserita nel regolamento di polizia urbana deliberato dal Comune.

 
La misura rientra in una "serie di provvedimenti che abbiamo adottato per arginare tutte quelle attività incivili che rendono la convivenza difficile", ha spiegato ancora il sindaco. "Proprio come tagliare l'erba in certi orari e non tenere il cane al guinzaglio".

Insomma, quello che molti veneti è un intercalare (che a volte non sembra neppure una bestemmia) diventa vietatissimo. Almeno a Saonara, dove ore "è vietato bestemmiare contro le divinità di qualsiasi Credo o religione e proferire turpiloquio nei luoghi pubblici o comunque aperti al pubblico, poiché considerati atti contrari alla pubblica decenza e alla sensibilità di persone terze presenti".

E a dimostrazione che fa sul serio, il sindaco ha previsto anche di distribuire un volantino in quattro lingue (italiano, inglese, romeno e cinese).

Da segnalare che subito sui social si è scatenata l'ironia, con un "popolo di bestemmiatori" pronto a fare la marcia su... Saonara.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl