you reporter

Il dramma

Va a ritirare la pensione, muore nell'ufficio postale

Poco dopo mezzogiorno un pensionato di 78 anni ha perso la vita per un malore improvviso. E' accaduto a pochi chilometri dal Polesine

Va a ritirare la pensione, muore  nell'ufficio postale

Foto grazie ai carabinieri di Carmignano di Sant'Urbano

La tragedia si è consumata in pochi minuti, all'interno dell'ufficio postale e sotto gli occhi degli impiegati e di alcuni clienti.

E' successo alle 12 di oggi (1 agosto), una mattinata torrida e afosa a Villa Estense, nella bassa padovana, a due passi dal Polesine.

Un pensionato di 78 anni, Severino Anali, residente in paese, è stato colpito da malore un malore mentre si trova all'intero dell'ufficio per riscuotere la pensione.

L'uomo si è sentito male e si è accasciato al suolo. Il personale del 118 è intervenuto in pochi minuti, ma per l'anziano non c'era più nulla da fare. E' morto senza riprendere conoscenza.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Carmignano di Sant'Urbano. Il magistrato non ha ritenuto necessario far svolgere l'autopsia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl