you reporter

Il caso

Virus, focolaio alla commemorazione funebre: si cercano 200 persone

La ricerca si è allargata da Padova a tutto il basso Veneto. Su 40 identificati, otto sono positivi

Tamponi: 170 analisi al giorno

Una commemorazione funebre a Voltabarozzo, nel padovano, rischia di fare esplodere un nuovo focolaio di coronavirus nel basso Veneto.

La cerimonia in questione - come riporta Il Mattino di Padova - risale allo scorso 4 luglio quando, all'aperto nel parco pubblico in via Lungargine Rovetta, la comunità del Camerun ha promosso una commemorazione funebre durata qualche ora a cui hanno partecipato non meno di 200 persone.
 
Su 40 partecipanti che sono stati identificati e sottoposti a tampone, otto sono risultati positivi e ora sono in isolamento.

Come ha spiegato l'Ulss6, però, a questo punto è indispensabile che tutti coloro che hanno partecipato alla commemorazione funebre eseguano il tampone.
  
Non si esclude che i partecipanti, molti dei quali cittadini del Camerun, fossero arrivati a Padova anche da altre province del Veneto. Da qui l'invito a telefonare al Numero Verde 800032973 della Ulss 6 Euganea per richiedere il tampone che sarà eseguito ovviamente nella loro città di residenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl