you reporter

PRONTO SOCCORSO

In shock anafilattico per la puntura di un tafano in spiaggia, panico ai Lidi

Salvato dall'immediato intervento di due medici in vacanza e da due bagnini

Salvata dagli angeli della spiaggia

Accusa un grave malore sotto l’ombrellone, dopo esser stato punto da un insetto e viene salvato, in stato di shock anafilattico, da una task force formata da due assistenti ai bagnanti, da due medici in vacanza e dai soccorritori del 118.

Sono stati momenti interminabili di apprensione, quelli vissuti ieri, attorno alle ore 17, al bagno Sagano del Lido degli Scacchi, nel Ferrarese, da turista 48enne di Vigodarzere, colto da arresto cardiaco, pochi minuti dopo aver subito la puntura di un insetto, verosimilmente un tafano, mentre era in spiaggia con la famiglia.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl