you reporter

VENETO

Eccezionale grandinata, Zaia chiede lo stato di crisi

Ha colpito la zona di Sommacampagna, nel Veronese, si valutano i danni alle colture.

"Coprifuoco e restrizioni ammazzeranno la stagione turistica"

Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia

Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha chiesto alla Protezione civile regionale di avviare la predisposizione di un decreto per la dichiarazione dello stato di crisi per i danni delle violente grandinate abbattutesi nel comune di Sommacampagna e nelle circostanti campagne. Un fenomeno meteorologico eccezionale, che ha interessato, appunto, la zona del Veronese.

"Il Presidente - prosegue la comunicazione della giunta regionale - firmerà il decreto quanto prima. Per quanto attiene ai gravi danni procurati dal maltempo alle coltivazioni viticole della zona, già domattina i tecnici di Avepa saranno in zona per la delimitazione delle aree e il calcolo dell’entità economica dei danneggiamenti".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl