you reporter

Guardia di

Schiacciavano con i piedi il ripieno per gli involtini primavera

Chiuso un ristorante e denunciati il titolare e i dipendenti. Una scena disgustosa

Cibi avariati e pestati con i piedi per utilizzarli negli involtini primavera. Ristorante chiuso dalla Finanza

Un sequestro di cibo avariato da parte della Finanza (foto d'archivio)

16/07/2021 - 21:02

E' talmente assurdo da non sembrare vero.

E invece...  Invece è successo veramente. E neppure lontano dal Polesine. 

Come racconta L'Arena, la Guardia di Finanza di Soave, nel veronese ha sorpreso e denunciato i titolari di un ristorante di Caldiero che stavano tritando il ripieno degli involtini primavera... con i piedi.

Disgustoso è dire poco.

A far partire le indagini è stato un cliente, che si è accorto di quanto stava succedendo in cucina e ha avvertito la Finanza che è intervenuta insieme al nucleo antisofisticazioni di Padova e ai funzionari dell'Ulss9.

L’intervento ha portato alla luce una situazione igienico-sanitaria assurda: oltre ai cavoli “pigiati” con i piedi e pronti per essere utilizzati negli involtini “primavera”, sono stati rinvenuti alimenti scaduti e avariati e una situazione in cucina sulla quale è meglio stendere un velo pietoso... Senza contare che uno dei tre dipendenti era "in nero".

L'attività del ristorante è stata immediatamente sospesa. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • diduve

    17 Luglio 2021 - 00:12

    Mangiate italiano.

    Rispondi



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl