you reporter

IL CASO

Prof minacciata dai No Vax, condanna e solidarietà

La Commissione Pari opportunità si schiera al fianco suo e dei medici

Caos vaccini,  l'immunologa Viola: "Mio padre convocato, ma nessuna dose disponibile"

L'immunologa Antonella Viola

08/01/2022 - 11:56

"Si è oltrepassato ogni limite. Due pallottole per zittire l'operato della virologa Viola (LEGGI ARTICOLO) che hanno l'odore sulfureo e l'impronta di un gesto di matrice mafiosa. Inaccettabile. Senza se e senza ma. La Commissione Pari Opportunità del Comune di Rovigo sostiene ed è al fianco di chi, in ogni settore e competenze diverse, si spende costantemente per la protezione della salute pubblica, non ci sono scusanti per chi compie gesti di tale gravità e va senza indugio stigmatizzato per evitare polemiche strumentali".

Lo spiega la nota stampa della Commissione Pari opportunità di Rovigo. "Ma sono loro stessi ad autoescludersi dal diritto di far parte di quella società civile così come è rappresentata negli articoli della nostra Costituzione - prosegue la comunicazione - che pure non nega a nessuno le cure per chi contrae il Covid, indipendentemente dalle idee personali e non c’è l'obbligo vaccinale per i bambini. Pertanto questo estremismo ideologico che è espresso nei confronti e contro diversi rappresentanti della sanità pubblica e anche a rappresentanti istituzionali, è ingiustificato per la Cpo, per lo spirito che la anima e che  ne determina le azioni".

"I componenti della Cpo esprimono alla professoressa Viola, e ai tanti  eminenti colleghi fatti oggetto di minacce e insulti, anche nella nostra Provincia, come ha stigmatizzato in un articolo  di questi giorni il Presidente di Rovigo e della Federazione Regionale  dell’Ordine dei Medici, di solidarietà e sostegno e condannano questi gesti  e questi atteggiamenti che portano i segni inaccettabili della violenza, della sopraffazione, escludendo a priori il confronto, l'agire del rispetto, della tolleranza".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl