you reporter

Cin cin, l'aperitivo è servito <br/> nei bar del centro di scena l'happy hour

Su i bicchieri, e per un ora scrolliamoci dalle spalle tutti i problemi. E’ il momento dell’happy hour: ora che le giornate si allungano e comincia l’estate, dalle 18 in poi tutti i bar della città si riempiono di gente accorsa per un aperitivo in allegra compagnia. D’altronde quale modo migliore per tirare il fiato dopo una lunga giornata di lavoro?

Quattro risate con un bicchiere in mano: tra prosecchi e gingerini, succhi di frutta tropicali e bibite frizzanti ce n’è per tutti i gusti. Ma è soprattutto un cocktail a farla da padrone durante gli happy hour: il mitico spritz, che colora d’arancio questi felici momenti trascorsi seduti tra i tavolini di un bar, magari in piazza Vittorio Emanuele II o lungo il Corso del Popolo.

Molti infatti sono i luoghi scelti da rodigini per i loro happy hour: “Noi ci diamo sempre appuntamento in via Cavour - rivelano Pietro e Giampietro - è la zona dove di solito si ritrovano i giovani della nostra fascia d’età, dai 20 ai 23 anni. I più vecchi invece si incontrano ai Trani”.

Altri invece preferiscono sedersi a fare quattro chiacchiere lungo il Corso del Popolo: “Qui c’è il nostro bar preferito - racconta un gruppo di ragazzi mentre si gustano i loro spritz - ci veniamo quasi tutti i giorni”.

E poi c’è piazza Vittorio Emanuele II: “Alcuni di noi sono da Rovigo altri da Ariano e Porto Viro - spiegano alcuni giovani - e ci siamo ritrovati qui per un aperitivo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl