Cerca

CORONAVIRUS IN ITALIA

Le multe ai No Vax arrivano pure ai vaccinati: un caos!

E molti potrebbero trovarsi a doverle pagare comunque, visti i tempi ristretti per presentare ricorso...

Muore a 51 anni dopo la prima dose di vaccino

Vaccini

Un caos e l'ennesimo esempio di come non gestire una questione importante e delicate. Stiamo parlando della notifica, da parte della Agenzia delle entrate, delle sanzioni da 100 euro agli over 50 non vaccinati, che non hanno quindi adempiuto all'obbligo. A quanto si apprende, infatti, tanti di questi verbali starebbero arrivando anche a persone che sono assolutamente in regola, ma che pure potrebbero trovarsi a dovere pagare comunque, alla luce della tempistica - ristrettissima - per presentare ricorso. Un ulteriore motivo di imbarazzo, dopo che la procedura era stata bloccata dal Garante, per verifiche sulla liceità della veicolazione dei dati dal ministero della Salute alla Agenzia delle Entrate.

Per approfondire leggi anche:

Al momento, in base ai dati disponibili, le multe notificate sono state 600mila nel mese di aprile, 600mila nei primi venti giorni (circa) di maggio, con ulteriori lettere già pronte a partire. I dati ufficiali infatti dicono che gli over 50 che non hanno rispettato l'obbligo vaccinale sono grosso modo 1,7 milioni.

 Pare che, a monte delle notifiche alle persone regolarmente vaccinate, si siano problemi di allineamento tra i vari database coinvolti nel processo. Basti pensare che sono state comminate multe anche a persone decedute da tempo, per motivi che nulla hanno a che fare con la pandemia. Non solo: altri verbali sono arrivati anche a quanti, guariti dal Covid, non hanno immediata necessità di adempiere all'obbligo vaccinale. Sanzioni anche a chi ha ricevuto un certificato di vaccinazione e, infine, come detto, pure a chi ha fatto tutto perfettamente in regola, ma è finito comunque, vai a sapere perché, nella lista dei "cattivi".
 
 Su tutto questo scenario, estremamente caotico e disorganizzato, si innesta poi la difficoltà dei ricorsi, per presentare i quali è stato previsto un lasso di tempo davvero molto breve: entro 10 giorni dalla ricezione del verbale. Senza contare le differenti interpretazioni riguardo l'ente al quale presentarlo. Insomma: un caos e una pessima figura.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • diduve

    27 Maggio 2022 - 08:02

    Non era il "governo dei migliori"?? Ahahahahahahhaha!!!!

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy